Stiamo formando la nuova generazione di Albergatori

Attenzione: questo NON è un messaggio di marketing.

E per quanta attenzione possa prestare a cosa e come comunicare, il titolo di questo post non è uno slogan deciso a tavolino per promuovere Albergatore Pro.

È una missione.

LA NOSTRA missione.

Ed è esattamente l’obiettivo che avevamo io e Daniele Sarti, quattro anni fa quando siamo partiti.

L’idea di attirare i migliori professionisti e creare “una casa” dove incontrarci ogni giorno per scambiarci informazioni, strategie ed esperienze.

L’idea, che nell’era in cui viviamo, non siamo costretti a frequentare persone che non stimiamo, semplicemente perché fanno il nostro stesso mestiere e vivono nella nostra stessa città.

Oggi possiamo sfondare i confini territoriali.

Perché quello che davvero ci unisce alle altre persone sono I VALORI che scegliamo.

I NOSTRI VALORI.

Valori come la crescita personale, la passione, la ricerca dell’eccellenza.

Ma anche l’amicizia, il divertimento e la voglia di stare insieme.

E sapete qual è la cosa più preziosa in assoluto?!

Che certe cose non si comprano, non si imparano e non si insegnano.

Non bastano post chilometrici, webinar e panel.

Non è questione di essere o non essere influenti.

Al contrario.

Le connessioni che si creano all’interno di una community e le relazioni che ne derivano sono assolutamente naturali.

Faccio coming out.

L’esplosione del movimento della formazione in Italia non mi entusiasma per niente.

(Anche se dovrebbe).

Anzi, mi disgusta.

Ogni giorno spunta un nuovo guru che si agita per comunicare la sua diversità e convincere altri a seguirlo.

Il punto è che visti dall’altro lato dello smartphone sono tutti uguali.

E il solo pensiero di poter in qualche modo essere paragonato a certi personaggi, mi fa passare la voglia di essere riconosciuto come “formatore”.

Poi ci siete voi.

Ci sono le telefonate per raccontarsi, sfogarsi, consigliarsi e confortarsi.

Ci sono persone che si sono conosciute qua e ora sono diventati partner, soci, amici, compagni di viaggio.

Sapete cosa penso?

Penso che se davvero vogliamo cambiare il sistema non basta sapere come funziona tecnicamente un hotel.

Penso che una VERA rivoluzione culturale non si basi soltanto sulle conoscenze e sull’adozione di un metodo, ne’ tanto meno di uno strumento comune.

Perché il mondo è fatto di persone e il cambiamento dipende sopratutto dai rapporti umani.

Ecco perché dopo una giornata di 10 ore di consulenza trovo la forza per scrivere un post…

Perché mentre scorro svogliatamente il feed di facebook in cerca di spunti interessanti, vedo foto come queste e mi rendo conto che quello che abbiamo creato va oltre me, Daniele, gli hotel e la formazione…

È un seme di condivisione.

È la voglia di fare squadra per raggiungere un obiettivo.

È un gruppo di persone che si riconoscono sentendosi parte di qualcosa.

Ecco perché siamo diversi.

Perché Albergatore Pro non è un gruppo, non è un’azienda, ne’ un corso di formazione.

Albergatore Pro siamo tutti noi.

Share this post

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

ACCEDI gratis alla community Albergatore Pro

Il gruppo dedicato agli albergatori e professionisti nel campo dell’Ospitalità.

All’interno troverai articoli, news, guide relative all’industria alberghiera. Lavoriamo ogni giorno per trovare le strategie più efficaci, dal marketing all’operativo e tutto ciò che che può trasformarsi in fatturato per l’hotel. Entra a far parte della nuova generazione di albergatori!

COMPILA QUESTO FORM PER ACCEDERE:

Albergatore Pro Copyright © 2019 | P.I. 04372030405 | Privacy Policy - Cookie Policy