La GRANDE novità che per te non cambierà NIENTE

Ora é ufficiale.

Airbnb ha aperto il proprio sito agli hotel (anche se in realtà ce n’erano gia da tempo)

Ora che succederà?

Leggendo il comunicato sembra che, per ora, “airbnb aprirá soltanto agli hotel con particolare identità o gruppi (catene) che dimostreranno di investire per far vivere un’esperienza sul territorio ai propri ospiti”.

Ora, posto che non ci crede nessuno.

Da domani TUTTI gli hotel del mondo saranno su airbnb e booking chiuderá?

Assolutamente no.

Allora cosa?

In Booking saranno costretti ad abbassare drasticamente le commissioni per competere?

Sbagliato di nuovo, mi ci gioco il cappello.

Quindi?

Succederà che google, il cui modello di business si basa sulla vendita di inserzioni, si mangerá i metamotori, eliminando di fatto i suoi maggiori inserzionisti che oggi rendono MILIARDI semi-automatici?!

Difficile dirsi, ma google se vuole puó.

E Ryanair che si mette a vendere camere?

Spaccherà il mercato sfruttando la forza brutale dei suoi numeri?

Ora la questione è complessa e prevede il cambiamento di importanti equilibri internazionali.

Le commissioni potrebbero scendere sensibilmente per la concorrenza che costringerebbe il gigante blu ad un ridimensionamento.

Oppure potrebbe succedere l’esatto contrario.

Cioé che la chiave di ricerca “hotel + nome di cittá”, sara cosi ambita e arriverà a costare cosi tanto che sara impossibile anche per i grandi player competere con commissioni basse.

E in quel caso ne vedremo delle belle.

Ma non é questo IL PUNTO.

Il punto é che tu albergatore devi tenerti informato ma, allo stesso tempo, TE NE DEVI FREGARE.

Perche l’unica cosa che conta é lavorare sul TUO marketing per impostare un mix di prodotto + servizi che abbia un appeal tale da poter essere venduto su QUALSIASI CANALE sia piu efficace sul momento.

In pratica, devi creare un offerta che sia talmente DIVERSA e UNICA, da risultare LA SCELTA per il cliente target con cui hai scelto di lavorare.

Perche a quel punto venderai comunque.

E potrai assistere alle news fischiettando mentre conti i soldi nel cassetto.

Come fare?

Io una mezza idea ce l’avrei…

Unisciti a noi e partecipa al vertice annuale per albergatori professionisti.

Se ti iscrivi entro il 31/3, riceverai INCLUSO nel prezzo de biglietto, la chiavetta con la registrazione video INTEGRALE dell’edizione 2017 per metterti in pari con gli studenti “anziani” e ottenere il massimo dal corso 2018.

P.s. scaduta l’offerta lancio, il prezzo del biglietto aumenterà e NON includerá più le registrazioni che saranno vendute separatamente al prezzo di 399€

Perché lo facciamo?

Perché vogliamo “chiudere la pratica iscrizioni” prima possibile e dedicare tutto il tempo che ci separa dal corso alla creazione dei contenuti.

Per mantenere la promessa e far si che la prossima edizione di Albergatore Pro sia la MIGLIORE SI SEMPRE

Ah, quasi dimenticavo.

VIA ALLE ISCRIZIONI!!

https://www.albergatorepro.com/corso-albergatore-pro/

Gian Marco Montanari

Nato a Rimini da una famiglia di albergatori, sono appassionato di sport, viaggi e crescita personale. Aiuto gli hotel ad ottimizzare l’organizzazione e incrementare il fatturato attraverso il software gestionale. Negli anni ho seguito personalmente lo sviluppo di oltre 200 hotel in Italia e all’estero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *