Il Target di Albergatore Pro

Scorsa settimana ho avuto l’occasione di incontrare molti di voi personalmente, in fiera.

Alcuni li conoscevo già, altri ormai sono amici, con altri ancora ci siamo incontrati per la prima volta. (per me e’ sempre un piacere stringere la mano a qualcuno che conosco solo on-line)

Detto questo, una delle domande più ricorrenti che ho ricevuto dai nuovi, è relativa al target di clienti con cui lavoriamo.

Per chiarirci, la domanda tipo è:

“Io ho un hotel con 100 camere a Milano, i vostri corsi vanno bene per me?”

Oppure

“Io ho un hotel di 8 camere in Val Gardena, ha senso per me prendere il servizio X?”

Così, al di là delle risposte specifiche che ho dato ai singoli, colgo l’occasione per rispondere a tutti coloro che avessero gli stessi dubbi.

Ma prima facciamo una premessa.

Tecnicamente Albergatore Pro è quella che si definisce un’azienda B2B: business to business.

Tradotto: è un’azienda che vende ad altre aziende (e NON a privati).

Ma questo è vero solo sulla carta.

Perchè nei fatti, anche se i nostri clienti hanno la caratteristica comune di avere un hotel e una partita iva con cui scaricare la fattura che gli facciamo, il nostro target NON sono gli hotel.

Sono gli Albergatori. (Non è un caso il nome “Albergatore Pro”)

E a livello ancora più alto il nostro target sono LE PERSONE.

“Ok, Gian Marco ma dato che qua non facciamo filosofia, questo cosa significa IN CONCRETO?”

Significa che non conta niente quante camere ha il tuo hotel, se hai una sala congressi, se i tuoi clienti sono famiglie o aziende.

Non conta se il tuo hotel è sul mare in Calabria o sul cucuzzolo di una montagna in Val d’Aosta.

Quello che conta SEI TU.

Perchè il nostro mondo parte dalla convinzione che “un’azienda può crescere nella misura in cui cresce la persona che la guida.”

Quindi, quello che conta davvero è LA TUA MENTALITA’.

La tua voglia di metterti in discussione, la tua voglia di sfidare te stesso e lo status quo.

La tua voglia di studiare, impegnarti e lavorare di più, per salire ad un livello superiore.

Perchè senza queste caratteristiche NON SI DIVENTA Pro.

Non bastano i corsi, non servono gli strumenti. Non contano gli attestati.

Per compiere la trasformazione serve la tua voglia di stravolgere i tuoi metodi e il tuo modo di pensare.

Per stravolgere i tuoi risultati.

Niente più delegare senza consocere, niente “persone che fanno il lavoro al tuo posto”.

Il patto è questo.

Tu ci metti la tua ambizione e i sacrifici che sei disposto a fare per raggiungere i tuoi obiettivi.

Noi ci mettiamo le informazioni e ti presentiamo i professionisti che ti servono per completare la trasformazione.

Quindi, ora che conosci la nostra filosofia, hai due possibilità.

Se decidi di sposare la causa sappi che Albergatore Pro è anche casa TUA. Continua a seguirci e condividi il gruppo solo con persone della tua stessa pasta.

Se invece pensi che la sfida sia troppo per te e preferisci la “pappa pronta”, continua a cercare e sicuramente sul web troverai il tuo “distributore automatico di bacchette magiche”.

P.s. nella foto un signore che ha fatto della dedizione e dell'”hard work” il suo marchio di fabbrica

Gian Marco Montanari

Nato a Rimini da una famiglia di albergatori, sono appassionato di sport, viaggi e crescita personale. Aiuto gli hotel ad ottimizzare l’organizzazione e incrementare il fatturato attraverso il software gestionale. Negli anni ho seguito personalmente lo sviluppo di oltre 200 hotel in Italia e all’estero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per conoscere quali e disattivarli o cancellarli, consulta la Cookie Policy. Proseguendo nella navigazione presti il consenso al loro utilizzo. Voglio saperne di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi