Paolo faceva lo chef

Questa sera ti racconto la storia del Primo Albergatore Pro.

La storia di Paolo Giacometti, nostro cliente, Amico e studente.

Paolo NON è nato albergatore.

Nel senso che, pur avendo lavorato da sempre in hotel, è partito con altre mansioni.

È partito dalla cucina.

Anzi, per la precisione Paolo nasce Chef, con la C maiuscola.

Perché già nel 1980 era nella cucina dell ‘hotel Mare Pineta di Milano Marittima, all’epoca uno dei 5 stelle di mare piu prestigiosi d’Italia.

Per poi proseguire con una serie di esperienze che lo hanno portato in giro per gli hotel di mezzo mondo.

Fino a quando nel 1998 ha deciso di acquistare una pensione nella quale per anni è rimasto dietro alle quinte (fornelli).

Perché i vecchi luoghi comuni dicevano che “i soldi in albergo si fanno in cucina.”

Poi, nel 2004, ha ribaltato tutto e ha ristrutturato completamente la vecchia pensione.

Perché aveva capito che il mondo degli hotel era cambiato.

E che se voleva tenere il timone il suo posto doveva essere dietro alla scrivania e non più dietro ai fornelli.

Ed è stata la svolta.

Per quello che per alcuni è stato un cambio di mentalità difficile da metabolizzare in 30 anni, per Paolo è stato un lampo.

Perché Paolo è umile.

Ed ha il coraggio di chiedere quello che non sa.

Anche se questo significa chiedere aiuto ad un ragazzo con 20 anni meno di lui che potrebbe essere suo figlio.

Noi ci siamo conosciuti circa 3 anni fa, per via di un vecchio gestionale che non lo convinceva più.

All’inizio mi è sembrato un tipo un po’ ruvido ma poi, la nostra comune passione/maledizione per l’inter, ci ha uniti giorno dopo giorno.

E cosi siamo diventati amici.

E dal gestionale siamo passati ai consigli sui prezzi, sul marketing, sul sito e tante altre cose.

In pratica Paolo, mi ha “costretto” a fondare Albergatore Pro, prima ancora che l’avessi immaginato.

È stato il PRIMO ad acquistare InstaHotel Pro (prima che esistesse) e il PRIMO iscritto al corso Albergatore Pro.

Ma non finisce qui.

Perché Paolo è anche l’incarnazione vivente dell’Albergatore Marketer.

La QUARTA stella del suo hotel.

Tanto che spesso nei corsi che tengo lo cito come ESEMPIO VIVENTE di quello che si puo ottenere con passione, umiltá, duro lavoro e voglia di imparare.

Ah si, perché Paolo oggi spacca di brutto.

E il suo Hotel Cervia cresce ogni anno in doppia cifra.

Tanto che ormai, quando pensa al prossimo investimento, sta seriamente valutando di aggiungere un piano per far posto a tutti i clienti che vorrebbero prenotare ma trovano pieno.

Perché te ne ho parlato proprio oggi?

Perché giusto ieri mi ha mandato una foto del planning per confermarmi che anche quest’anno ha piazzato un +14% sul 2016.

E il commercialista l’ha cazziato perché “FATTURA TROPPO”

E noi ci siamo fatti una risata alla faccia sua.

P.s. A questo punto della storia tocca a te scegliere il tuo destino.

Puoi fare come Paolo, venire a settembre, tornare a casa, metterti a studiare, applicare e prepararti a litigare col commercialista.

Oppure puoi rimanere li impalato davanti al computer a pensare che 847 € per un corso son troppi.

Vedi te, io nel dubbio il link te lo metto

http://www.albergatorepro.com/evento-albergatore-pro-2017/

Gian Marco Montanari

Nato a Rimini da una famiglia di albergatori, sono appassionato di sport, viaggi e crescita personale. Aiuto gli hotel ad ottimizzare l’organizzazione e incrementare il fatturato attraverso il software gestionale. Negli anni ho seguito personalmente lo sviluppo di oltre 200 hotel in Italia e all’estero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *